sunshine blogger - Sunshine Blogger Award 2020
Sunshine Blogger Award

Sunshine Blogger Award 2020

La scorsa settimana siamo stati nominati al SUNSHINE BLOGGER AWARD dai LOS AVENTUREROS, che ringraziamo davvero tantissimo! Non vediamo l’ora di raccontarti di noi e rispondere alle loro domande ma prima li presentiamo: si chiamano Christian e Veronica, friulani appassionati di viaggi e piccole avventure!

Seguiteli sul loro blog per scoprire insieme a loro piccole perle imperdibili del Friuli-Venezia Giulia!

Progetto senza titolo 3 1 - Sunshine Blogger Award 2020
Veronica e Christian: los aventureros!

Che cos’è il Sunshine Blogger Award?

Se non sai di che si tratta, te lo spieghiamo noi! il Sunshine Blogger Award è un riconoscimento virtuale che viene assegnato dai blogger ad altri blogger, in segno di apprezzamento reciproco e per supportarsi a vicenda.

Come funziona il Sunshine Blogger Award?

Per partecipare al Sunshine Blogger Award è necessario seguire poche semplici regole, cioè:

1) menzionare nel proprio articolo la o le persone che ti hanno nominato e mettere il link al loro blog;
2) spiegare cos’è e come funziona il Sunshine Blogger Award;
3) rispondere alle domande poste dalla persona che ci ha nominati;
4) nominare altri blogger che secondo te meritano il premio;
5) elencare le tue domande ai tuoi nominati;
6) menzionare le regole del concorso ed inserire il logo del Sunshine Blogger Award.

E ora rispondiamo alle domande dei Los Aventureros!

Qual è stato il tuo primo viaggio?

Il nostro primo viaggio insieme è stato 7 anni fa: un piccolo tour in Olanda di 14 giorni, in cui abbiamo esplorato grandi città e piccoli villaggi attraversati da canali.
La nostra prima tappa è stata DEN HAAG, che 5 anni dopo ci avrebbe accolti per due anni vissuti da expat.

Il primo viaggio di Luca è stato… lo stesso! A 13 anni, insieme ad un suo compagno di scuola e il padre, ha affrontato un road trip in macchina per raggiungere la terra dei mulini.

Quello di Smarta, invece, è stato un gemellaggio di 2 settimane in Provenza durante le scuole medie: un’esperienza che consiglia davvero a tutti i pargoletti!

Come si chiama il tuo blog? Da dove nasce?

Il nome del nostro blog è FUMA C’ANDUMA! È un esortativo in dialetto piemontese che significa letteralmente “facciamo che andiamo” e dalle nostre parti viene utilizzato spessissimo!

Ci sembrava perfetto per il nostro progetto perché è davvero ciò che diciamo quando siamo impazienti di partire… “sah, fuma c’anduma!”

Quest’estate hai viaggiato in Italia? Se sì, dove?

Siamo rientrati a inizio giugno dall’Olanda, dopo il lock down in Italia e dopo due settimane di quarantena obbligatorie, siamo partiti per un on the road in Puglia e in Trentino-Alto Adige!

In Puglia abbiamo avuto come casa base per 15 giorni BARI e da lì ci siamo spostati giornalmente (si, una vera sfacchinata) per ammirare le bellezze salentine, goderci un po’ il mare cristallino e visitare i borghi Bandiera Arancione nominati dal Touring Club.

In Trentino siamo arrivati in camper, con la famiglia di Smarta e usufruendo della Trentino card abbiamo visitato la regione in piena libertà e sicurezza solo con i mezzi pubblici!

Alberobello 1024x1024 - Sunshine Blogger Award 2020
Alberobello 1 1024x1024 - Sunshine Blogger Award 2020

Viaggiare in autunno: ci consigli una meta?

Bhe, essendo piemontesi orgogliosi, noi vogliamo giocare in casa e proponiamo… il PIEMONTE!
In autunno le colline delle Langhe, patrimonio UNESCO, si dipingono di colori accesi e caldi, il vino scorre a fiumi e le prelibatezze da gustare sono infinite. Il centro di Torino diventa un quadro e il lungo Po è il luogo perfetto per una passeggiata nel foliage autunnale.

Le nostre montagne ti accoglieranno ricche di natura e silenzio per camminate solitarie o per trekking in compagnia.

In Europa, invece, consigliamo caldamente un bel weekend a Budapest: le antiche terme di Szechenyi ti faranno tornare indietro nel tempo e le acque calde saranno la cura al freddissimo autunno ungherese. Una cena al ristorante Paprika e un Kürtőskalács appena sfornato saranno la cornice perfetta per un weekend romantico.

Il lockdown ti ha “insegnato qualcosa”?

Il lock down lo abbiamo vissuto in Olanda, dove le restrizioni non sono mai state così rigide come in Italia, ma abbiamo preso alla lettera lo STAY AT HOME. Sicuramente abbiamo imparato ad organizzare meglio il nostro tempo libero: un mix perfetto tra il poltrire e riposarsi e il girovagare per scoprire nuove mete nascoste. Abbiamo capito che basta davvero pochissimo per cambiare le carte in tavola e ritrovarsi in una situazione assurda come quella vissuta e quindi apprezziamo di più ciò che abbiamo e ne siamo grati.

Durante il lock-down abbiamo lanciato in orbita il nostro blog: abbiamo avuto la possibilità di studiare e informarci per settimane, cosa che nella norma non saremmo riusciti a fare. Abbiamo approfittato del momento delicato e lo abbiamo trasformato in un’opportunità!

Di cosa parli nel tuo blog?

Il nostro blog nasce dalla voglia di condividere le nostre esperienze, un po’ come tutti ma… nasce da un bisogno, un’esigenza: creare un grande catalogo di tradizioni piemontesi, italiane e del mondo. Dopo molte ricerche abbiamo concluso che non è facile trovare un unico grande “contenitore” che parli di tradizioni popolari, cultura, antiche leggende e riti ancestrali che si tramandano da centinaia di anni. Così ci stiamo pensando noi!

Sentiamo il bisogno di ritornare alle nostre radici, capirle meglio, comprendere ed entrare in contatto con ciò che ci rende unici… ma lo facciamo in chiave POP!

Parliamo di tutto questo in maniera moderna e fruibile anche ai giovanissimi, per riportarli indietro nel tempo e avvicinarli alle proprie origini.

Le nostre nominations e le nostre domande

Prendere il volo - Sunshine Blogger Award 2020

Prendere il volo: Lei è Stefania, anche lei piemontese come noi! Appassionata di castelli, Stefania non lascia niente al caso e progetta i suoi itinerari in ogni dettaglio.
Il suo cammino è iniziato su TripAdvisor e poi ha aperto il suo blog. Non vogliamo dirti di più, scopri il suo blog!

Elena Travel Designer: originaria di Pisa, Elena è una travel designer, tour leader e si occupa anche del controllo qualità delle strutture alberghiere! Viaggia con il suo compagno e Duna, il suo cane, tutti insieme nel loro van! Scopri di più sul suo blog.

Elena - Sunshine Blogger Award 2020

1) preferisci weekend brevi o viaggi più lunghi di 1 settimana?
2) di cosa parli nel tuo blog?
3) preferisci spostarti con i mezzi quando viaggi o perderti a piedi? E perché?
4) pianifichi un viaggio nei minimi dettagli o preferisci andare “a braccio”?
5) viaggi al caldo o al freddo?
6) c’è un luogo che ami e in cui torneresti più e più volte?
7) dicci 3 oggetti che porti sempre con te in viaggio e spiegaci perché!


Se il nostro articolo ti è piaciuto seguici su Instagram e Facebook!

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Siamo Smarta e Luca, torinesi, facciamo coppia dal 2013 e il nostro blog nasce dopo 7 anni di viaggi insieme. Fuma c'anduma è’ un modo di dire piemontese che significa “Facciamo che andiamo“. In Piemonte si usa tantissimo soprattutto quando, ad esempio, fatta una certa ora, si vuole andar via da un posto (o una situazione). Vogliamo mostrarvi il lato POP-FOLK del mondo, dell’Italia e del nostro amato Piemonte e siamo convinti che il tramandare delle tradizioni locali, dei dialetti, sia essenziale per scoprire al meglio le proprie origini e vivere davvero un viaggio fino in fondo.

2 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Language